UA-82201833-3
Search
en-USit-IT
Search

Ricerca Articoli

Ricerca documenti archiviati in base alla categoria o tag

0 8764

SOLUZIONE 9 - CONSEGNA EURISTICA STIMATA SU TRACCIATO

L’EVOLUZIONE DEL TRACKING GPS

La modalità "CONSEGNA EURISTICA STIMATA SU TRACCIATO" non necessita del caricamento dei bacini di Waypoints.

Essa rappresenta la naturale evoluzione del classico tracking GPS con un’evoluta analisi della velocità di distribuzione.

Durante la distribuzione pubblicitaria la piattaforma provvederà a posizionare su mappa tanti “punti colorati” (con tonalità dal Verde al Rosso proporzionale alla velocità rilevata), determinando quindi un effetto grafico che rende immediatamente l'idea della qualità della distribuzione.
La frequenza di campionamento è configurabile a tempo, a distanza o con una combinazione di questi due elementi.
Questa soluzione a mani libere non implica alcun rallentamento della distribuzione e comporta costi di gestione estremamente contenuti.

 


0 1057

SOLUZIONE 9 - CONSEGNA EURISTICA STIMATA PER WAYPOINT

LA MAPPA CHE COLORA I PUNTI SENSIBILI AL PASSAGGIO DELL’OPERATORE

La soluzione "CONSEGNA EURISTICA STIMATA PER WAYPOINT" prevede che vengano posizionati sulla mappa speciali segnaposto, chiamati Waypoints, che rappresentano una sorta di punti sensibili/ significativi per valutare la qualità della distribuzione.

Detti Waypoints si “evidenziano graficamente” al passaggio del personale addetto alla distribuzione nelle loro vicinanze.

Durante la distribuzione pubblicitaria, al semplice passaggio di un incaricato nelle vicinanze dei Waypoints, in base alla velocità di transito rilevata e alla distanza dagli stessi, la piattaforma provvederà ad “attivare e colorare” i Waypoints con tonalità di colore (dal Verde al Rosso) proporzionale alla velocità rilevata, determinando quindi un effetto grafico che rende immediatamente l'idea della qualità della distribuzione.

Questa soluzione a mani libere non implica alcun rallentamento della distribuzione e comporta costi di gestione estremamente contenuti.

 


0 1175

SOLUZIONE 7.1 - SINCRONIZZAZIONE DISTRIBUZIONE - ISPEZIONE

QUANDO IL RISPETTO DEI TEMPI È FONDAMENTALE

 

Quando le verifiche ispettive vengono svolte come controllo di qualità interno all’agenzia, gli ispettori sanno già dove recarsi per fare i controlli.

Al contrario, quando l’attività di ispezione viene svolta dal committente, è importante che sia garantita un’adeguata sincronizzazione tra distribuzione ed ispezione.

Una verifica ispettiva troppo precoce o troppo tardiva rispetto alla conclusione della distribuzione, potrebbe portare alla luce situazioni poco rispondenti alla realtà.

L’utilizzo in accoppiata dei moduli INSPECTOR + INSPECTOR CC permettono quindi di sincronizzare le distribuzioni con le attività ispettive riducendo al minimo le problematiche di comunicazione.

 


0 92831

SOLUZIONE 7 - ATTIVITA’ ISPETTIVA E CONTROLLO QUALITA’

CERTIFICARE LA QUALITA' DELLA DISTRIBUZIONE

Le verifiche ispettive rappresentano l’unico metodo certo per valutare la qualità della distribuzione.

Lo strumento “Inspector” consente di eseguire i controlli a campione della presenza dei volantini, effettuare foto geo-localizzate, classificare le eventuali non conformità ed eseguire interviste libere.

Questo strumento può essere efficacemente utilizzato sia dall’agenzia stessa come controllo interno, sia dal committente per valutare la qualità del proprio fornitore.


0 5178

SOLUZIONE 6 - CENSIMENTI E GEO MARKETING

CENSIRE E GEO LOCALIZZARE IL TERRITORIO

I censimenti rappresentano uno dei metodi più efficaci per analizzare il territorio e confrontarlo con i dati forniti da ISTAT. Permettono di creare mappe personalizzate e analizzare il grado di assorbimento di un’area per pianificare al meglio le distribuzioni.

0 4964

SOLUZIONE 5 - CONSEGNA CERTIFICATA e REDEMPTION

CERTIFICARE I PUNTI DI CONSEGNA DEL MATERIALE PUBBLICITARIO E COSA È STATO CONSEGNATO

In analogia alla soluzione “consegna certa”, anche con questa modalità di utilizzo, la visualizzazione di contorti tracciati GPS viene sostituita da una nuvola di punti che rappresentano realmente i punti geo-localizzati di avvenuta consegna.

La vera differenza sta nel fatto che ogni punto di consegna è corredato dalle informazioni specifiche relative a COSA È STATO CONSEGNATO in quanto viene letto un codice identificativo (bar-code o QR-code) del prodotto. Questa soluzione rappresenta la più evoluta modalità di controllo della distribuzione però la lettura di ogni singolo barcode comporta un sensibile rallentamento della velocità di distribuzione.

0 5767

SOLUZIONE 4 - CONSEGNA CERTA

CERTIFICARE I PUNTI DI CONSEGNA DEL MATERIALE PUBBLICITARIO

Con questa modalità di utilizzo, la visualizzazione di contorti tracciati GPS viene sostituita da una nuvola di punti che rappresentano realmente i punti geo-localizzati di avvenuta consegna.

Questa modalità di distribuzione a mani libere, pur necessitando della pressione del tasto sull’EVOKey ad ogni consegna, comporta un rallentamento pressoché trascurabile dell’attività distributiva.

 
0 6011

SOLUZIONE 2: CONSEGNA LITE PER ZONA

APPROCCIO SEMPLIFICATO E LOW COST A ZONE DI DISTRIBUZIONE

Monitoraggio della distribuzione semplificato. Permette di conoscere lo status della distribuzione per singola zona (da distribuire, in distribuzione, distribuzione completata) al variare dei colori delle rispettive aree. 
Questa modalità di distribuzione, poiché interessa esclusivamente i capigruppo, non pregiudica in alcun modo la velocità di distribuzione e dato il numero di dispositivi impiegati è la soluzione più economica a disposizione.


In primo piano

Evomatic S.R.L. Termini Di Utilizzo Privacy
Back To Top